Ravenna Baseball

RIEPILOGO SETTIMANALE: SETTIMANA BAGNATA SETTIMANA FORTUNATA

Inserita il 26/04/2016 Condividi su Facebook

Si è appena conclusa una settimana caratterizzata da maltempo, con due partite rimandate (ragazzi blu e seniores), e tante vittorie (4 vittorie su 5 incontri disputati: gli unici ad uscire sconfitti sono gli allievi che contro la corazzata Falcons A hanno potuto ben poco.

 

ESORDIENTI – AMBO PER I RETTILINI!!!

Lucertole vs Cesena VITTORIA

Gechi vs Godo VITTORIA

Entrambe le formazioni degli esordienti ravennati sono tornate a casa con due belle vittorie ma, soprattutto, con tanti sorrisi e buon umore. Le Lucertole, nonostante un paio di assenze “illustri”, hanno padroneggiato l’incontro e, prendendo sempre più confidenza con il gioco, hanno mostrato di essere quasi pronte per sbarcare nel “mondo dei ragazzi” con le regole che si avvicinano ancora di più al baseball vero. Un netto miglioramento si è visto anche nella disciplina e nell’educazione dei giovanissimi rettilini, aspetto tutt’altro che trascurabile.

Per i Gechi prima “storica” vittoria della stagione all’aperto e della loro vita da “giocatori di baseball”. L’approccio con l’aspetto “vittoria – sconfitta” è sempre delicato nella vita sportiva di un bimbo ma ciò che conta è che in entrambi i casi il nostro staff sia sempre riuscito ad infondere il senso di divertimento e spensieratezza che si deve avere quando si affronta uno sport a questa età. Detto ciò sorrisi, merenda e vittoria finale hanno regalato un po’ di tepore all’inaspettato freddo patito il 25 aprile.

 

RAGAZZI BLU (kenko) – PIOGGIA PIOGGIA PIOGGIA

A causa del maltempo e dell’impraticabilità del campo i ragazzi del manager Tremamunno non hanno giocato rinviando la partita in casa contro i Gufi a giovedì 28 aprile alle 17.30. Fino ad ora le “lucertole evolute” hanno giocato solo una partita di campionato quindi si preannuncia un maggio/giugno denso di impegni: staff e atleti non vedono l’ora!!!

 

RAGAZZI GIALLI (baseball) – I BABY ALLIGATORI NON LASCIANO SCAMPO AI PIRANAS

Ravenna vs Valmarecchia 10 – 1

Buona prova disputata nella fredda e ventosa mattinata del 25 aprile dai piccoli alligatori del manager Tulli. La formazione è scesa in campo un po’ rivoluzionata rispetto ai tre incontri precedenti: largo a chi fino ad ora aveva giocato meno e, soprattutto, spazio per i primi tre inning alla batteria dei ragazzi blu per dare esperienza a loro e un turno di riposo alla rotazione “titolare”. La scelta della batteria è stata dettata anche da un paio di infortuni della formazione allievi sul monte di lancio che ha generato una possibile necessità di ricorrere ai pitchers nati nel 2004 per la partita di domani (mercoledì 27 aprile ndr).

I ravennati hanno brillato in fase difensiva: sia sul monte (esordio sulla collinetta per Beretta) che in diamante dove è stato fatto un solo errore in sei inning giocati. Qualche problema in più, invece, in attacco: le mazze ravennati sono mancate di incisività e continuità, per questo motivo alle poche battute valide i ravennati hanno dovuto sopperire con una maggiore aggressività sulle basi sfruttando qualche errore e base ball avversaria.

Altro aspetto da migliorare è l’approccio iniziale alla partita: come è già capitato in tutte e quattro le gare fin qui disputate nella prima parte (1 o 2 inning) i baby alligatori sono partiti con il freno a mano tirato per poi venire fuori alla distanza.

Da segnalare l’esordio in maglia gialla di Mark Farinella.

Il prossimo incontro è previsto per sabato 30 aprile alle 16.30 in casa contro i temibilissimi Gufi del Rimini 86 dotati di una rotazione di lanciatori molto veloci e di una buona potenza offensiva: sarà certamente una gara dura.

 

ALLIEVI – QUESTI FALCONS (PER ORA) SONO TROPPO FORTI

Ravenna vs Falcons A 2 – 13

Nonostante il risultato, la prestazione dei giovani alligatori ravennati non è stata poi così male. Il problema più grande è stato quello di subire lo strapotere sul monte del fortissimo lanciatore avversario: la sua palla veloce e precisa non ha lasciato scampo ai nostri, infatti in quattro inning lanciati gli unici uomini andati sulle basi hanno raggiunto la prima grazie a “basi su ball”. Una volta sostituito il lanciatore e, di conseguenza, dopo che il ritmo è calato, i ravennati sono riusciti a fare qualche buon contatto ma ormai il risultato era compromesso.

Grazie ad una buona prestazione di Laghi partente sul monte di lancio e ad un’attenta difesa pronta a limitare le offensive avversarie, il punteggio è rimasto “accettabile” (parziale di 0 – 4) fino ad  un terzo abbondante della partita; poi il logico calo di Laghi e i rilievi Foschini e Iraggi controllati e di un buon livello, ma non così incisivi come il primo, hanno permesso ai potenti battitori avversari di prendere il largo.

Falcons A, San Marino e Junior Rimini hanno a disposizione un gruppo di giocatori più esperti e potenti rispetto alle altre 6 squadre del nostro girone e l’obiettivo dello staff tecnico ravennate non è di certo quello di vincere contro le “tre sorelle della stagione 2016”, ma quello di diminuire sempre di più il gap che ci separa da loro. Domani secondo banco di prova importante proprio contro lo Junior Rimini: il Ravenna lo affronterà ancora senza il proprio lanciatore partente Ventricelli e con un Laghi non in perfetta forma con il braccio ma con i veterani Foschini e Zoli pronti a prendere per mano i più giovani compagni di squadra infondendo tranquillità e mostrando loro come si possono raggiungere buoni risultati anche con la giusta dose di volontà e di caparbietà.

 

CADETTI – UNA VITTORIA SUL VELLUTO PER I CADETTI RAVENNATI

Riccione vs Ravenna 3 – 11

Dopo una prima partita zoppicante (contro i Falcons - un avversario di tutto rispetto) e una seconda vinta grazie ad una straordinaria rimonta (contro il San Marino), il terzo incontro del gruppo guidato da Vizzati ha mostrato come la squadra abbia saputo sfruttare la propria superiorità imponendo il proprio ritmo e prendendo in mano il fulcro del gioco fin da subito. A causa delle assenze di Lacagnina e Ghirotti (guai fisici) lo staff ha fatto fare la staffetta per il ruolo di seconda base alla coppia di allievi Foschini – Zoli e, dopo la prova superlativa di sabato scorso contro il San Marino, ha deciso di regalare a Focchi il posto di lanciatore partente. Il giovane lanciatore questa volta non è stato incisivo come il turno precedente così, al terzo inning, è salito sul monte (e in cattedra) il ben più esperto Schirripa che ha abbassato la saracinesca facendo ben 15 strike out in cinque inning lanciati lasciando “disoccupati” i propri compagni in difesa.

Da segnalare ad inizio incontro una bella giocata difensiva dell’asse Mengoli - Focchi che, in situazione di uomo in prima e uomo in terza, ha eliminato il corridore di terza durante un tentativo di “doppia rubata”.

Nonostante gli undici punti segnati e il divario nel punteggio lo staff tecnico ritiene che “nel box” la squadra debba fare di più ed essere più concentrata per questo motivo sta intensificando ancora di più gli allenamenti in questo settore.

Il prossimo incontro è previsto a Rimini sabato 30 aprile alle 16.30 contro lo Junior Rimini squadra candidata, insieme ai Falcons, alla vittoria finale del girone: sulla carta il match sarà difficile ma confidiamo che i nostri giovani alligatori sappiano mettere quella grinta e quel carattere che il trio “Vizzati – Rizzi – Schirripa” sta provando ad infondere al team ormai da tempo.

 

SERIE C – IN CASA DEI GUFI UN TEMPO DA LUPI: TUTTI A CASA

Rimini 86 vs Ravenna non disputata causa pioggia

Il maltempo che ha investito l’Italia domenica 24 aprile non ha risparmiato Spadarolo non facendo disputare il match contro il Rimini ’86: l’unica buona notizia arriva dal fatto che è stato possibile far riposare l’acciaccato Saccani e dare una settimana in più di recupero ai due rientranti dall’infortunio Rumenos e Manzanillo.

Il prossimo incontro di domenica 1 maggio contro l’Unione Picena, avversari ostici ed esperti, è stato anticipato alle ore 10.00 (e non più al pomeriggio).

 

Gli incontri della settimana:

ESORDIENTI

Gechi vs Cesena – Lunedì 2 maggio ore 18

Goti vs Lucertole – Lunedì 2 maggio ore 18

RAGAZZI

Ravenna Blu vs Rimini 86 – Giovedì 28 aprile ore 17.30

Ravenna Gialli vs Rimini 86 – Sabato 30 aprile ore 16.30

ALLIEVI

Junior Rimini vs Ravenna – Mercoledì 27 aprile ore 17.00

CADETTI

Junior Rimini vs Ravenna – Sabato 30 aprile ore 16.30

SERIE C

Ravenna vs Unione Picena – Domenica 1 maggio ore 10.00

 

  • in foto la squadra dei piccoli Gechi decimata da qualche assente per malattia

Condividi su Facebook

Cral Enrico Mattei a.s.d. sez. baseball
p.iva e c.f. 00201150398
sede legale: via Baiona, 107 - 48123 Ravenna
campo da baseball: via lago di Garda, 8 – 48123 Ravenna