Ravenna Baseball

SERIE C: SAN MARINO E COPPA ITALIA E. CHE LA STAGIONE DEI “GRANDI” ABBIA INIZIO

Inserita il 07/03/2016 Condividi su Facebook

Come già anticipato, anche quest’anno la seniores del Ravenna Baseball sarà focalizzata sulla crescita dei giovani e rappresenterà l’approdo naturale per chi “è uscito” dalla categoria cadetti o per quei giocatori che, pur essendo in tale categoria, sono già pronti per giocare anche in serie C.

Il manager Schirripa e il coach Vizzati, supervisionati da Sandro Rizzi, avranno un bel progetto per le mani che prevede la sola presenza di tre over 21: oltre a capitan Rumenos in mezzo agli interni, ci sarà a dirigere i lanciatori e a far da chioccia ai ricevitori Franklin Manzanillo mentre a dirigere gli esterni ci sarà il jolly rientrante Simone Visone.

Sul monte di lancio Saccani (1997), Dalla Casa (1997) e Ferrara (1999) saranno i pitcher titolari della formazione ravennate con i 2000 Schirripa e Giorgetti che se non lanceranno il giorno prima con i cadetti potranno essere schierabili. Mentre la società spera di recuperare la stellina Giacobbi in “pausa di riflessione” a completare la rotazione sul monte potrebbero salire in qualsiasi momento Rumenos e Falanga. Di certo la figura di Giacobbi sposterebbe di molto gli equilibri e le ambizioni dei ravennati ma in rampa di lancio ci sono prospetti in grado di prendere un’eredità importante.

Dietro al piatto Manzanillo sarà il titolare ma saranno certamente concesse tante possibilità a Mazzotti (1999) che in alternativa potrà essere schierato come jolly in qualsiasi ruolo difensivo; mentre Mengoli (2000) avrà le sue possibilità sia con i cadetti che con la serie C.

Oltre ai citati Rumenos, Dalla Casa e Mazzotti, gli altri interni saranno Giorgetti (2000), Schirripa (2000), Falanga (1999), Amadori (1999) e all’occorrenza Visone che potrebbe giocare sia in campo esterno che dentro al diamante.

Zocca (1997), dopo la buona esperienza in serie B, sarà certamente titolare in mezzo agli esterni.  A completare il reparto ci saranno Mazzoli (1999), Bentini (1996), Di Mattia (1997) e, quando non impegnato sul monte, Saccani.

Per il ruolo di bullpen catcher ci sarà spazio per il giovanissimo Lacagnina (2001) a cui faranno compagnia altri due suoi coetanei che stanno spiccando agli allenamenti non escludendo, quindi, qualche loro apparizione già con la seniores: il lanciatore/interno Focchi e l’esterno Siboni.

Il progetto riguarda anche la crescita dei coach: a rotazione, infatti, sarà lasciato il ruolo di coach di prima base a Vizzati, Fadel, Ferrara e Baccaglini che faranno 3 o 4 partite a testa guidati dal manager Schirripa e dal super visore in campo Rizzi.

La stagione della seniores è già alle porte sabato 12 marzo alle 15.15 con l’amichevole di super lusso in casa del San Marino contro la squadra di IBL locale che ha acquisito il nostro gioiellino Coveri.

Dalla settimana successiva, poi, ci sarà la Coppa Italia: sabato 19 marzo alle 15.30 a Cesena, sabato 26 marzo alle 14.30 in casa contro i Falcons e domenica 3 aprile alle 11 contro i piratini dello Junior Rimini nell’impianto sportivo di via Monaco.

 

  • In foto il “faro” in mezzo al campo: Camilo Rumenos

Condividi su Facebook

Cral Enrico Mattei a.s.d. sez. baseball
p.iva e c.f. 00201150398
sede legale: via Baiona, 107 - 48123 Ravenna
campo da baseball: via lago di Garda, 8 – 48123 Ravenna